LOADING

Vogliamo ringraziare le persone che ogni giorno incontriamo lungo la strada, i proprietari degli appartamenti che ci ospitano, i funzionari della questura che verificano il nostro soggiorno, i funzionari del Comune che registrano le nostre residenze, i servizi sociali comunali che ci ascoltano, i medici che ci controllano e ci curano, i professori che insegnano nelle scuole che frequentiamo, le maestre e i maestri che educano i nostri figli, i nostri vicini di casa che incontriamo per le scale. Vogliamo ringraziare le citta' che ci ospitano. Sappiamo di essere in tanti, in troppi. In tutto il mondo siamo 51 milioni. Obbligati a migrare a causa di persecuzioni, conflitti, violazione dei nostri diritti di uomini. Ci avete aperto le porte delle vostre citta', ve ne saremo grati per sempre.
Il Sistema di protezione dei richiedenti asilo e rifugiati (SPRAR) e' la rete di enti locali che realizzano progetti territoriali di accoglienza. L' accoglienza dello SPRAR presuppone interventi continuativi nel tempo, solidi e sostenibili, garantiti da competenze e capacita' che - nel corso degli anni - sono cresciute e si sono sviluppate attraverso interventi di accoglienza integrata che superano la mera distribuzione di vitto e alloggio, prevedendo in modo complementare la costruzione di percorsi individuali di inclusione e inserimento socio-economico.
Il Sicomoro e' parte integrante di questo cammino.

IMMIGRAZIONE - LAVORO - DISABILITA' - INNOVAZIONE SOCIALE - ANZIANI


Via Ridola 22 - Matera
Via delle officine Snc - Matera


0835.1828628
0835.314228


ilsicomoro@ilsicomoro.net

CREDITS